I colori della frutta e verdura

I colori della frutta e della verdura giocano un ruolo fondamentale nella nostra alimentazione. Ogni colore porta diversi principi nutritivi, importanti per mantenerci sani e in forma.

Non è quindi sufficiente consumare le giuste quantità di frutta e verdura, è necessario prestare altrettanta attenzione ai colori che mettiamo nel piatto. Questo perché solo variando nell’arco della giornata il consumo di frutta e verdura potremo coprire tutti fabbisogni dell’organismo.Mai sentito parlare di “Fitochimici”? Si tratta di particolari sostanze che le piante come frutta, verdura, granaglie o fagioli producono per difendersi dagli stimoli esterni. Sono proprio questi Fitochimici i responsabili del colore e di altre proprietà organolettiche di frutta e verdura.

Quando mangiamo dei vegetali, queste sostanze entrano nel nostro organismo e contribuiscono a rinforzare il nostro corpo, rafforzare difese immunitarie, contrastare l’invecchiamento, prevenire il deterioramento cellulare.”Quali sono i colori della frutta e della verdura?” La frutta e la verdura si possono classificare in cinque colori che, oltre a rendere i vegetali più belli e appetibili, apportano al nostro organismo diversi principi nutritivi.”Frutta e verdura rossa” Vegetali come per esempio fragola, lampone, melograno, peperone rosso, pomodoro, mela, anguria, ciliegia, rapa rossa, giusto per citarne alcuni, contengono licopene e acido ellagico come principali fitonutrienti, i quali sono ottimi alleati nella prevenzione di cardiopatie e cancro. “Frutta e verdura gialla / arancione”  Per rafforzare le difese immunitarie e donare maggiore benessere alla pelle è necessario assimilare esperidina e beta-carotene. Questi fitonutrienti si trovano nei vegetali di colore giallo e arancione, come limone, arancia, mandarino, carota, mais, ananas, patate dolci, mango, peperone giallo, albicocca, melone, zucca e molti altri.”Frutta e verdura verde” Spinaci, piselli, lattuga, broccolo, cavolo verde, kiwi, basilico, zucchine, uva bianca e tutti i vegetali di colore verde contengono grandi quantità di clorofilla, carotenoidi e luteina, principi importanti per il benessere delle ossa e ad azione antiossidante.”Frutta e verdura bianca” Allicina e quercetina sono fitonutrienti in grado di rafforzare difese immunitarie e prevenire malattie vascolari. Queste sostanze si trovano principalmente nei vegetali di colore bianco, per esempio aglio, cipolla, funghi, cavolfiore, pera, banana, radice campanula, finocchio, porro, mandorle, nocciole.”Frutta e verdura viola”  vegetali di colore viola contengono principalmente antocianine e resveratrolo, fitonutrienti fondamentali nella prevenzione contro il cancro e nella protezione della vista. Qualche esempio di questi alimenti sono frutti di bosco, melanzana, uva nera, cavolo rosso, prugna, radicchio, fichi.”Come assimilare tutti i fitonutrienti di frutta e verdura?” Qual è quindi il modo migliore per assumere il corretto apporto nutritivo?

Bere un estratto. E Hurom è l’alleato perfetto!