Estratti o centrifugati dimagranti

Scopri perché è meglio un estratto per dimagrire piuttosto che una centrifuga

estratti centrifugati dimagranti verticale

Per creare un deficit calorico e cercare di ridurre le portate in tavola è importante sfruttare la frutta e la verdura: ma che cosa è meglio preparare, estratti o centrifugati dimagranti? Cerchiamo di capirlo insieme! 

Cosa è meglio per dimagrire: la centrifuga o l’estratto?

Quando si pensa all’alimentazione sana non si può fare a meno di menzionare la frutta e la verdura. Ma cosa è meglio, la centrifuga o l’estrattore per fare i drink? Per preparare delle bevande sazianti, come estratti o centrifugati dimagranti, è meglio utilizzare l’estrattore. Questo elettrodomestico ti aiuta a preparare drink sani che preservano tutte le loro proprietà nel tempo (max 48 ore), senza cambiare sapore e colore. Ma che cosa bere per perdere peso velocemente? E che succhi bere per dimagrire? Ne esistono tante di ricette che puoi prendere in considerazione anche se ti stai ponendo queste domande: cosa fa perdere molto peso? Cosa si può bere per sgonfiare la pancia? Come puoi immaginare, non esiste una pozione magica ma queste bevande possono offrire senso di sazietà e drenare meglio i liquidi. Preparandone di diverse potrai notare la differenza. Ma qual è il succo che fa dimagrire? Quale è il frutto in assoluto che fa dimagrire di più la pancia? In questa pagina potrai scoprirlo!

I centrifugati invernali

Per capire meglio, devi sapere come vengono preparati gli estratti o centrifugati dimagranti. Parliamo dei centrifugati invernali: questi sono fatti con prodotti di stagione che sono inseriti all’interno della centrifuga. La forza centrifuga, poi, consente di ottenere il succo degli ingredienti. Questi drink sono buoni, ma la centrifuga non ti permette di ottenere lo stesso risultato di un estrattore, dove tutte le proprietà degli ortaggi e della frutta sono preservate! 

Prepara le tue ricette con i nostri estrattori Hurom

hurom H400 CHARCOAL
Estrattore H400

L’ESTRATTORE PIÚ ADATTO

Gli estratti di verdura per dimagrire

Se stai pensando di preparare degli estratti naturali per dimagrire, devi utilizzare un estrattore. Potrai fare degli estratti o centrifugati dimagranti sfruttando ortaggi come il sedano, gli spinaci, il prezzemolo, i ravanelli e molto altro ancora. Noi ai centrifugati per verdura, però, preferiamo suggerirti gli estratti preparati con uno Slow Juicer come quello di Hurom. 

Le ricette degli estratti di verdura

Oltre a chiarire il concetto degli estratti o centrifugati dimagranti non possiamo fare a meno di darti qualche spunto. Se sei a corto d’idee per le ricette degli estratti di verdura, te ne suggeriamo tre:

  • 2 gambi di sedano, mezza anguria, 2 cm di radice di zenzero, prezzemolo, 1 mela verde e 2 tazze di spinaci;
  • 2 cm di radice di zenzero, mezzo lime, ¾ di anguria, 2 barbabietole, 1 tazza di spinaci, 1 mela verde;
  • 4 carote medie, 1 mela verde, 1 cm di radice di zenzero e mezzo di limone;

L’estratto detox sgonfiante

Se l’addome gonfio non ti dà tregua e vuoi preparare degli estratti sgonfianti, puoi selezionare questi ingredienti: una manciata di spinaci, mezzo broccolo, 1 costa di sedano e 1 limone. Con questo estratto detox sgonfiante potrai notare la differenza, ma naturalmente ti suggeriamo anche di confrontarti con il tuo medico nel caso in cui dovessi accusare ancora fastidi continui. Lo stesso vale quando prepari estratti o centrifugati dimagranti: potresti soffrire di qualche intolleranza alimentare!

Gli estratti detox per il fegato

La natura con i suoi ortaggi ci offre la possibilità di preparare anche un gustoso estratto detox per il fegato. In tal caso, puoi utilizzare cetrioli, zucchine, anguria, cicoria, lattuga, sedano, kiwi e arance. Gli estratti detox per il fegato ti aiutano a depurare l’organismo e a saziarti prima. Questa cosa la noti con gli estratti o i centrifugati dimagranti. 

Le ricette degli estratti detox

Se volessi preparare delle ricette per degli estratti detox oppure dei centrifugati per dimagrire la pancia, ti suggeriamo di prendere in considerazione queste proposte. Ecco degli estratti o centrifugati dimagranti che puoi fare facilmente con il nostro elettrodomestico:

  • 1 cm di radice di zenzero, 3 carote medie, 3 gambi di sedano e 3 barbabietole;
  • 2 gambi di sedano, mezzo lime, 1 pera, mezza anguria, una manciata di spinaci;
  • 1 kiwi, mezza tazza di cavoletti, mezzo limone, una manciata di prezzemolo, mezzo cocomero e 2 gambi di sedano;

L’estratto detox per la colazione

Le proposte di estratti o centrifugati dimagranti che ti abbiamo appena presentato sono ideali anche per iniziare al meglio la giornata. Con un estratto detox a colazione potrai godere dell’effetto depurativo e sentirti sazio per metà mattinata.

L’estratto depurativo per l’intestino

Se vuoi preparare un estratto depurativo per l’intestino con l’estrattore puoi unire pere, limone e barbabietola oppure potresti sfruttare un mix tra limone, mela, zenzero, sedano e carote per un effetto detox di questo organo. Gli estratti dimagranti, oltre a farti sentire sazio, sono ottimi per questo scopo. A questo punto è quasi inutile chiedersi se è meglio fare degli estratti o centrifugati dimagranti! 

L’estratto per accelerare il metabolismo

Per preparare un estratto per accelerare il metabolismo puoi selezionare la barbabietola: questo ingrediente depura l’organismo e agisce al meglio sul metabolismo. I centrifugati dimagranti fatti anche con il sedanosono un altro esempio gustoso di drink che fanno perdere chili di troppo.

Gli estratti o centrifugati dimagranti saranno da associare sempre a una sana dieta in tavola, priva di eccessi! 

No ai centrifugati di verdura

A questo punto ti suggeriamo di munirti di un estrattore per preparare un gustoso estratto detox sgonfiante: con questi centrifugati di verdura potrai perdere qualche chilo, ma ricorda di fare anche esercizio fisico e mangiare bene. Solo in questo modo potrai ottenere risultati soddisfacenti dagli estratti o centrifugati dimagranti!

consulta sempre il tuo medico
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *